Milano vieta le aste da selfie

Sino al 12 agosto prossimo, entrerà in vigore alla Darsena di Milano l’ordinanza che vieta di introdurre bottiglie di vetro, lattine, aste da selfie e fuochi artificiali, nonché la possibilità di esercitare il commercio itinerante.

“Si tratta di un provvedimento rinnovabile”, ha spiegato l’Assessore alla Sicurezza, Carmela Rozza.
Vedi l'originale