Cinema: Patti Cake$, la rivalsa attraverso il rap

Il film statunitense “Patti Cake$” è la storia di una ragazza “in carne”, Patricia Dumbrowski, cresciuta nel New Jersey, che cerca fama e fortuna come rapper.

Bistrattata dalla madre, che la spinge ad accettare qualsiasi lavoro per mantenere la famiglia, la ragazza troverà negli amici e nella musica i suoi migliori alleati.

Il regista, Geremy Jasper, si è ispirato ad un personaggio reale, incontrato nella sua giovinezza.

Geremy Jasper, regista: “La protagonista è una donna cresciuta nel New Jersey, considerato come l’ultimo degli Stati, del resto l’hip hop celebra il ghetto e questo donnone del New Jersey sembrava proprio calarsi alla perfezione in questo ruolo, sovvertendo i preconcetti che possono aversi su un rapper”.

Danielle Macdonald, attrice: “Lei cerca di esprimere la sua verità attraverso le canzoni, penso sia una parte davvero incredibile, la protagonista ama visceralmente questa musica e trova il modo di esprimersi attraverso il rap”.

La pellicola, che ha recentemente ottenuto una standing ovation al Festival del Cinema di Cannes, farà tappa nei maggiori Festival internazionali per tutto il 2017, dagli Stati Uniti all’Europa, passando per l’Australia.
Vedi l'originale