Spagna, lo PSOE elegge Pedro Sànchez nuovo segretario

Una vittoria netta anche se non schiacciante quella di Pedro Sánchez, eletto nuovo Segretario dello Psoe alle primarie del Partito Socialista Spagnolo. Sono circa 13.000 i voti ottenuti da Sánchez quando lo scrutinio è arrivato oltre il 90%.

La grande sconfitta, che pure esce a testa alta, è Susana Dìaz, segretario uscente che incassa comunque più del 40% delle preferenze. Dìaz ha subito ammesso la sconfitta e si è congratulata con il suo avversario e compagno di partito, partito che Sànchez aveva già guidato tra 2014 e 2016. Ora sarà lui il volto dell’opposizione di fronte ai conservatori del Premier Mariano Rajoy.

Un ultimo, terzo gradino del podio a grande distanza è quello che spetta a Patxi Lòpez, che è stato votato dal 10% dei militanti socialisti.
Vedi l'originale