Le provocazioni dell'Ungheria innervosiscono Bruxelles

L’Ungheria di Viktor Orban deve uscire dall’Unione europea? È una domanda che si pongono ormai perfino alcuni del suo stesso schieramento a livello europeo.

Ultimo atto del leader euroscettico ungherese: lanciare una consultazione popolare anti-europea.Jean-Claude Juncker, il presidente della Commissione europea, ha espresso la sua esasperazione: “Questa maniera di parlar male di Bruxelles dopo aver firmato la dichiarazione di Roma dice più sull’autore del questionario che sullo stato dell’Unione”, ha dichiarato.
Vedi l'originale