Spagna: Mariano Rajoy giura ed è il presidente del governo

Mariano Rajoy ha prestato giuramento. Il leader conservatore ora è ufficialmente riconfermato alla presidenza del governo spagnolo, incarico che ricopre dal 2011. La cerimonia è avvenuta alla presenza del Re di Spagna Felipe VI e dei presidenti delle principali autorità giudiziarie e politiche spagnole.

Sabato la Camera dei deputati aveva eletto Rajoy con 170 voti a favore, 111 contrari e 68 astensioni. Un voto che ha messo fine a dieci mesi di incertezza politica.

Dalle elezioni del 20 dicembre 2015 prima, e del 26 giugno poi, era uscito un parlamento frammentato. Fino a due giorni fa l’assemblea non era stata in grado di dare la propria fiducia a un candidato. Poi, l’astensione dei socialisti, ha permesso la rielezione del leader del Partido Popular.

Sabato, nella capitale, Podemos aveva organizzato una manifestazione contro la nomina di Rajoy a cuj avevano partecipato migliaia di persone.

Giovedì intanto è previsto l’annuncio della nuova squadra di governo. Venerdì il giuramento dell’esecutivo sempre davanti al re.

00.59 end
Vedi l'originale