Wildlife Photographer of the Year 2016: la natura in primo piano

Sono state selezionate tra quasi 50 mila immagini che sono state inviate da 95 paesi nel mondo. Ecco alcune tra le migliori foto, vincitrici del Wildlife Photographer of the Year 2016 che racconta il legame viscerale tra gli animali e la natura.

.LizBonnin: “This year, we received nearly 50,000 entries from 95 countries. An international jury have selected the very best 100.” #WPY52 pic.twitter.com/FsppUALjs6— Discover WPY (NHM_WPY) 18 ottobre 2016

Vincitore assoluto è l’americano Tim Laman con “Vite intrecciate” che ritrae un giovane orangutan maschio mentre si arrampica su una radice di figo nella foresta pluviale del Borneo. Una foto realizzata con una Go-Pro.

The overall winner of the #WPY52 Wildlife Photographer of the Year is Tim Laman of the USA with Entwined lives! pic.twitter.com/0HWoCnLcq2— Discover WPY (@NHM_WPY) 18 ottobre 2016

La natura selvaggia con le sue bellezze abita anche le nostre città europee, come dimostra “La luna e il corvo”, tra le altre foto premiate e realizzata da Gideon Knight che ha immortalato questo corvo in un parco londinese.

And the Young Wildlife Photographer of the Year for #WPY52 is the UK’s Gideon Knight with The Moon and the crow… Congratulations to Gideon! pic.twitter.com/XEwwqIQxNL— Discover WPY (@NHM_WPY) 18 ottobre 2016

Premiato anche Marco Colombo, giovane fotografo naturalista di Varese ma innamorato della Sardegna. In “Piccolo tesoro” ha ritratto una testuggine palustre europea (Emys orbicularis) mentre nuota in un fiume sardo tra i raggi di sole.

.LizBonnin: “Capturing the biodiversity of freshwater environs, Marco used natural light to photo the shy European pond turtle” #WPY52 pic.twitter.com/yi1ns8OPO4— Discover WPY (NHM_WPY) 18 ottobre 2016

Dal 21 ottobre le immagini saranno in mostra al Natural History Museum di Londra. Pronti a vederle e scoprirle tutte dal vivo?

Have you booked your tickets yet for NHM_WPY 2016 opening 21st October? What will be your favourite photo of the year? #WPY #London pic.twitter.com/qJRQjLx4rX— BromptonLondon (BromptonLondon) 15 ottobre 2016
Vedi l'originale