Il mastaba di Christo alla Fondazione Maeght

Christo ha finalmente realizzato il suo sogno di un Mastaba (schema di tomba monumentale egizia) alla Fondazione Maeght a pochi km da Nizza. Questo schema architettonico mesopotamico qui lo ha fatto con i bidoni.

Christo

lo aveva concepito nel 1967 insieme alla defunta consorte.

A Parigi il prototipo di tanti anni fa evocava in realtà il muro di Berlino.

Mezzo secolo dopo la struttura monumentale troneggia, molto fedele al suo schema originario, nella corte Giacometti e rappresenta una specie di scala verso il cielo.

Christo è famoso per i suoi impacchettamenti come quello del Reichstag a Berlin o di una delle isole della baia di Miami. Eppure i mastaba sono indissociabili dalla sua opera. L’artista è stato cosi’ invitato a realizzarne uno a St Paul de Vence.

La mostra alla Fondation Maeght, presenta inoltre una sintesi di 50 anni di lavoro di Christo e della moglie Jeanne-Claude. Il tutto visitabile fino al 27 novembre.
Vedi l'originale