Costa Rica: il Natale dei migranti cubani

Un Natale da profughi per i cubani bloccati in Costa Rica nel tentativo di raggiungere gli Stati Uniti. Da metà novembre migliaia di migranti sono fermi nelle città di confine, mentre il vicino Nicaragua, alleato di Cuba, rifiuta loro il passaggio sul proprio territorio.
Vedi l'originale