Hiroshima, nuova emergenza frane

Le piogge torrenziali e il pericolo di nuovi disastri hanno fatto sospendere durante la notte le ricerche dei superstiti in Giappone.

La prefettura di Hiroshima ha emesso un ordine di evacuazione per oltre 4.400 persone a causa di un nuovo rischio frana, dopo quella che ha causato almeno 39 morti e 52 dispersi.

A 164.000 residenti è stato raccomandato di lasciare le loro abitazioni, mentre sono centinaia le case prive di elettricità e acqua corrente.

I soccorritori consapevoli del fatto che le prime 72 ore sono considerate fondamentali nel ritrovamento di sopravvissuti, hanno lavorato strenuamente nelle ricerche.
Vedi l'originale