Guatemala: 16 anni per corruzione a ex presidente Perez

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Otto Perez, ex presidente del Guatemala
Otto Perez, ex presidente del Guatemala   -   Diritti d'autore  AP Photo

Sedici anni di carcere per corruzione e una multa pari a un milione di dollari: questa la condanna inflitta all’ex presidente del Guatemala, Otto Fernando Pérez Molina. In carica dal 2012, costretto alle dimissioni nel 2015, Perez è stato riconosciuto colpevole di estorsione e frode ai danni del sistema doganale.

La stessa pena è stata inflitta alla sua ex vicepresidente, Roxana Baldetti.

Perez, militare in pensione di 72 anni, era in carcere da sette con l'accusa di aver guidato la maxi frode doganale, nota in Guatemala come "La linea", che ha portato alle sue dimissioni.

L’ex presidente guatemalteco ha annunciato che impugnerà la sentenza.

Lo scandalo della frode doganale erano stato portato alla luce dalla Commissione internazionale contro l'impunità in Guatemala, organizzazione anticorruzione promossa dalle Nazioni Unite, chiusa nel 2019 dall'allora presidente Jimmy Morales.