Il giorno di Usa-Iran

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Image
Image   -   Diritti d'autore  AP Photo/Abbie Parr

Dopo il pareggio con gli Usa i Tre Leoni britannici devono vincere per passare come primi nel loro girone. I gallesi devono conquistare i tre punti e sperare in un pareggio tra Iran e Stati Uniti in un incontro ricchissimo di suggestioni. Anche in caso di nuovo pareggio gli inglesi hanno una migliore differenza reti rispetto agli statunitensi e agli iraniani, battuti all'esordio per 6 a 2, che si sfideranno nell'altro match decisivo del gruppo.

Nel Galles il ct Page si affida ancora una volta al veterano Bale. Cambio obbligato in porta con Ward al posto dello squalificato Hennessey.

A scaldare la vigilia fra Usa e Iran c'è anche una provocazione diffusa via social dall'account ufficiale della nazionale americana, che ha volutamente contraffatto la bandiera iraniana, eliminando il simbolo della Repubblica islamica in segno di sostegno ai rivoltosi anti Ayatollah.

La provocazione dalla pagina USA
ImmagineLa provocazione dalla pagina USA

Ultimi preparativi per l'Olanda che si appresta ad affrontare il Qatar all'Albeit Stadium. Alla squadra di Louis Van Gaal basta un punto per qualificarsi. Ricordiamo che la nazione ospitante è uscita dalla competizione durante il fine settimana. i calcoli nel gruppo A sono diventati un po' complicati. Il Senegal ha quasi sicuramente bisogno di battere l'Ecuador per qualificarsi alla fase a eliminazione diretta, anche se un pareggio potrebbe essere sufficiente per loro se il Qatar dovesse battere l'Olanda 2-0. La squadra di Louis Van Gaal è comunque di ottimo umore. Cosa che non sorprende dato che ora sono imbattuti da 17 partite. È un record internazionale in questo momento e c'è un cauto ottimismo sul fatto che Qatar 2022 possa essere un buon torneo per gli uomini in arancione.