Ipotesi azione paziente per principio incendio ospedale

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Non ci sono stati né feriti né intossicati
Non ci sono stati né feriti né intossicati

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PERUGIA</span>, 16 <span class="caps">NOV</span> – Sembrerebbero riconducibili ad un<br /> comportamento “non consono” da parte di un paziente le cause di<br /> un principio di incendio che ha interessato un piccolo tavolo in<br /> una stanza di degenza della Struttura complessa di medicina<br /> interna vascolare d’urgenza dell’ospedale di Perugia. La<br /> Direzione dell’Azienda ospedaliera ha reso noto che non ci sono<br /> stati né feriti né intossicati (le fiamme hanno provocato molto<br /> fumo). Grazie all’intervento immediato del personale in servizio e<br /> della squadra antincendio – ha spiegato il Santa Maria della<br /> Misericordia – è stato attivato il piano di emergenza e, a<br /> seguito delle verifiche tecniche, non è stato necessario<br /> spostare i pazienti in altra struttura, se non quelli ricoverati<br /> nella stanza interessata dal principio d’incendio. L’Azienda ha<br /> sottolineato che non c‘è stata alcuna conseguenza per l’attività<br /> assistenziale che ha continuato a svolgersi regolarmente. Dai sopralluoghi fatti nella notte dalla Direzione e dai<br /> vigili del fuoco, non risultano danni alla struttura. Verifiche sono ancora in corso per risalire alle cause del<br /> principio d’incendio. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.