This content is not available in your region

Tribunale, Regione Vda non deve 40 mln a Trenitalia

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Revocato decreto ingiuntivo emesso per 'fatture non pagate'
Revocato decreto ingiuntivo emesso per 'fatture non pagate'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">AOSTA</span>, 14 <span class="caps">NOV</span> – Il tribunale delle imprese di Roma<br /> ha revocato il decreto ingiuntivo da poco più di 40 milioni di<br /> euro (40.127.400,42) emesso sei anni fa nei confronti della<br /> Regione Valle d’Aosta a favore di Trenitalia. La società del<br /> Gruppo ferrovie dello Stato lamentava il mancato pagamento di<br /> cinque fatture “per corrispettivi di trasporto pubblico<br /> ferroviario” dal 2011 al 2015, per importi compresi tra 9,8 mln<br /> e 5,5 mln. La vicenda trae origine dal subentro nel contratto di<br /> servizio, datato agosto 2015, della Regione Valle d’Aosta allo<br /> Stato, con il trasferimento delle relative funzioni. Secondo i giudici le “fatture si basano su un valore di<br /> euro/km difforme da quello previsto contrattualmente e” quindi<br /> “la Regione Valle d’Aosta ha provveduto al pagamento del<br /> corrispettivo dovuto all’appaltatrice secondo le previsioni<br /> contrattuali relative alla determinazione del compenso”. In particolare, nella sua opposizione al decreto ingiuntivo,<br /> la Regione sosteneva che le fatture emesse da Trenitalia “si<br /> basano su un corrispettivo (13,44 euro/km) unilateralmente<br /> quantificato e privo di riscontro nelle previsioni<br /> contrattuali”, in base alle quali doveva essere invece di 8,3<br /> euro per chilometro. Il tribunale delle imprese (presidente<br /> Giuseppe Di Salvo, estensore Paolo Goggi) ha inoltre condannato<br /> Trenitalia al pagamento dei compensi (36.207 euro) e delle spese<br /> di lite (874 euro). (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.