This content is not available in your region

Esplosione in villetta, dispersi figlia e genero proprietari

Access to the comments Commenti
Di ANSA
I due abitavano al piano superiore
I due abitavano al piano superiore

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">NUORO</span>, 08 <span class="caps">NOV</span> – Mancano all’appello la figlia e il<br /> genero della coppia di anziani estratta dalle macerie, in<br /> gravissime condizioni, dopo l’esplosione della loro villetta in<br /> campagna alla periferia di Tiana, nel Nuorese. E’ quanto<br /> apprende l’<span class="caps">ANSA</span>.<br /> I due erano in casa quando, intorno alle 7.45, è avvenuto il<br /> crollo dell’ edificio, probabilmente a causa dell’esplosione di<br /> un bombolone di gas. A dare l’allarme è stato un cittadino che<br /> passava vicino alla villetta collassata su se stessa.<br /> I feriti sono Duccio Ibba ed Eugenia Madeddu, mentre i dispersi – che abitavano al piano superiore della villetta – sono<br /> Marilena Ibba e Guglielmo Zedda.<br /> Diverse le squadre dei Vigili del Fuoco che si stanno adoperando<br /> con tre ruspe per la rimozione dei detriti nella speranza di<br /> recuperare vive le due persone intrappolate sotto. Sul posto<br /> anche numerosi cittadini del paese che stanno partecipando alle<br /> ricerche e anche il sindaco Pietro Zedda. Sono intervenuti anche<br /> i medici del 118 e i carabinieri della Compagnia di Tonara<br /> coordinati dal capitano Marco D’Angelo. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.