This content is not available in your region

Morto operaio sotto tubi, estratto dai vigili del fuoco

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sotto una catasta di metallo nel Torinese
Sotto una catasta di metallo nel Torinese

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TORINO</span>, 07 <span class="caps">NOV</span> – I vigili del fuoco hanno estratto<br /> il corpo senza vita dell’operaio marocchino di 41 anni che<br /> questa mattina è stato travolto da una catasta di tubi metallici<br /> in un’azienda di La Loggia, nel Torinese. L’incidente si è<br /> verificato poco dopo le 10 alla Alessio Tubi. I vigili del fuoco dei distaccamenti di Torino Lingotto e<br /> Carmagnola, insieme alla squadra specializzata nella ricerca<br /> sotto le macerie del comando provinciale di Torino, hanno<br /> lavorato a lungo per individuare ed estrarre il corpo<br /> dell’operaio. Secondo i primi accertamenti dei carabinieri si<br /> tratterebbe di un lavoratore assunto con contratto interinale.<br /> La dinamica dell’accaduto è ora al vaglio degli ispettori dello<br /> Spresal (Servizio prevenzione e sicurezza del lavoro) dell’Asl<br /> To5. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.