This content is not available in your region

Agguato in piazza tra i bambini, quattro arresti nel Barese

Access to the comments Commenti
Di ANSA
La sparatoria il 5 giugno scorso a Noicattaro, un ferito
La sparatoria il 5 giugno scorso a Noicattaro, un ferito

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BARI</span>, 07 <span class="caps">NOV</span> – Non curanti della presenza di<br /> famiglie e bambini nella piazza di Noicattaro (Bari) quattro<br /> persone, arrestate oggi dai Carabinieri, nel tardo pomeriggio di<br /> domenica 5 giugno avrebbero tentato di uccidere un 32enne di<br /> Triggiano, Michele Scorrano, esplodendo diversi colpi di pistola<br /> e ferendolo in modo non grave al gluteo.<br /> Gli arrestati sono Giuseppe Patruno, 31 anni, Antonio Fanelli,<br /> 38 anni, Salvatore Fanelli, 20 anni, (padre e figlio) e<br /> Francesco Desimini, 36 anni. I quattro sono accusati a vario<br /> titolo di tentato omicidio in concorso, aggravato dal metodo<br /> mafioso, nonché porto abusivo di arma da fuoco. Così come emerge<br /> dall’ordinanza emessa dal Gip Luigi Lambriola, il ferimento di<br /> Scorano sarebbe stato anticipato da una rissa avvenuta a Torre a<br /> Mare qualche ora prima.<br /> L’aggravante del metodo mafioso, spiegano gli inquirenti<br /> nell’ordinanza, è poi rintracciabile per alcuni aspetti “ del<br /> contesto malavitoso”, tra cui la presunta appartenenza degli<br /> indagati al “clan Annoscia”, ma anche per la circostanza che la<br /> vittima ed i suoi familiari hanno assunto un “atteggiamento<br /> omertoso”. Scorrano avrebbe, infatti, anche tentato di depistare<br /> le indagini, riferendo che il suo ferimento era avvenuto a<br /> Triggiano. Ma, secondo gli inquirenti, la sparatoria, come<br /> testimoniato anche dalle immagini di video-sorveglianza, si<br /> verificò poco dopo le 19 a Noicattaro. Ad impugnare l’arma<br /> contro il 32enne sarebbe stato Patruno, con i suoi tre complici<br /> che avrebbe attirato in una ‘trappola’ il ferito che si trovava<br /> in sella ad uno scooter. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.