Trasporto aereo: ITA Airways atterra a Tokyo Haneda

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Da inizio pandemia primo volo diretto su aeroporto cittadino
Da inizio pandemia primo volo diretto su aeroporto cittadino

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TOKYO</span>, 06 <span class="caps">NOV</span> – È atterrato oggi a Tokyo,<br /> all’aeroporto cittadino di Haneda, il primo volo di <span class="caps">ITA</span> Airways<br /> decollato da Roma Fiumicino. Il collegamento diretto tra Italia<br /> e Giappone, finalmente ripristinato, era stato interrotto<br /> all’indomani della pandemia in scia ai divieti sugli spostamenti<br /> imposti dall’emergenza sanitaria globale.<br /> “Il Giappone per <span class="caps">ITA</span>-Airways è un Paese di fondamentale<br /> importanza” dice all’<span class="caps">ANSA</span>, Emiliana Limosani, Chief Commercial<br /> Officer di <span class="caps">ITA</span> Airways, ospite e passeggera sul volo giunto<br /> nella capitale nipponica nella tarda mattinata di domenica. “Noi<br /> avevamo pianificato l’apertura di questa tratta già all’inizio<br /> della stagione estiva, e a causa delle restrizioni di ingresso e<br /> in uscita abbiamo dovuto posticiparla, però ci tenevamo ad<br /> essere presenti e anche essere i primi, infatti siamo gli unici<br /> ad operare un volo diretto da e per l’Italia”. Il collegamento – che avrà tre frequenze settimanali, è operato on l’Airbus A350,<br /> l’aeromobile più grande della compagnia, con una capienza di 334<br /> posti. L’obiettivo di <span class="caps">ITA</span> Airways è quello di passare a 5 voli<br /> settimanali nei prossimi mesi e poi farla divenire una frequenza<br /> giornaliera. Incoraggianti anche i risultati dello status match<br /> dal lancio della start-up del nuovo programma fedeltà: “Su<br /> Volare abbiamo superato i 740mila iscritti – spiega la Limosani – un successo considerato che in Alitalia i clienti attivi con<br /> MilleMiglia erano 700mila nel 2019. È un programma che si basa<br /> sulla libertà dei nostri passeggeri di accumulare o redimere<br /> punti in qualsiasi parte dell’anno, senza alcuna restrizione e<br /> anche nei periodi di picco. Si punta molto sulla<br /> digitalizzazione e l’ampliamento degli accordi con altri<br /> partner”. Nessun sbilanciamento della rotta invece<br /> sull’evoluzione delle trattative con i possibili partner<br /> commerciali e i nuovi investitori, in attesa della riapertura<br /> delle trattative con <span class="caps">MSC</span> e Lufthansa, e il termine dei negoziati<br /> esclusivi con il Fondo Usa Certares e i vettori Delta Air Lines<br /> e Air France-<span class="caps">KLM</span>, per la vendita della compagnia aerea italiana.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.