This content is not available in your region

Botte a studente, punito anche chi ha visto e non è intervenuto

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Per gli aggressori chiesta l'espulsione dalla scuola
Per gli aggressori chiesta l'espulsione dalla scuola

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PAVIA</span>, 05 <span class="caps">NOV</span> – Uno studente 14enne, iscritto al<br /> primo anno di un istituto tecnico di Pavia, è stato picchiato<br /> dai compagni al rientro in classe dopo un’attività di<br /> laboratorio. I responsabili dell’aggressione rischiano<br /> l’espulsione, mentre si profila una sospensione per chi è<br /> rimasto a vedere senza intervenire per difenderlo. A darne<br /> notizia è il quotidiano ‘La Provincia pavese’. Il 14enne di origini marocchine è stato picchiato perché<br /> ‘colpevole’ di essere rientrato per ultimo in aula al cambio<br /> dell’ora. Quando in classe non era ancora arrivato il<br /> professore, è stato immobilizzato da due compagni e picchiato da<br /> altri a calci e pugni. A liberarlo sono intervenuti alcuni<br /> docenti. La dirigente scolastica ha convocato d’urgenza il consiglio<br /> di classe per chiedere l’espulsione per i responsabili<br /> dell’aggressione e una sospensione per 14 giorni per chi ha<br /> assistito alla violenza senza intervenire. La richiesta è stata<br /> inoltrata al consiglio d’istituto che dovrà decidere. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.