This content is not available in your region

Violenze psicologiche su ginnaste: pm Brescia vaglia esposto

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Altre due ragazze denunciano presunti maltrattamenti
Altre due ragazze denunciano presunti maltrattamenti

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BRESCIA</span>, 01 <span class="caps">NOV</span> – È sul tavolo del sostituto<br /> procuratore di Brescia Alessio Bernardi l’esposto di due atlete<br /> bresciane di ginnastica ritmica per presunti maltrattamenti<br /> psicologici. Come riportato da Repubblica, la vicenda si inserisce nel<br /> contesto di presunti maltrattamenti denunciati sulle pagine del<br /> quotidiano da due ex Farfalle della nazionale italiana Nina<br /> Corradini e Anna Basta durante gli anni in cui hanno frequentato<br /> l’Accademia di Desio (Monza). Da quanto ha appreso l’<span class="caps">ANSA</span> il pm Bernardi sta ricostruendo<br /> quanto denunciato e con il procuratore capo Francesco Prete<br /> saranno valutate eventuali deleghe per accertamenti. Nell’esposto delle ginnaste bresciane non ci sono nomi di<br /> allenatori e dirigenti. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.