Nel Ragusano scatta confisca auto per chi abbandona rifiuti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sindaco S. Croce Camerina dichiara guerra a discariche abusive
Sindaco S. Croce Camerina dichiara guerra a discariche abusive

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PALERMO</span>, 01 <span class="caps">NOV</span> – A Santa Croce Camerina, nel<br /> Ragusano, l’amministrazione comunale ha adottato un<br /> provvedimento drastico nei confronti di chi abbandona i rifiuti<br /> per strada. Il sindaco Peppe Dimartino ha firmato una delibera<br /> con la quale dispone la confisca cautelare dei veicoli impiegati<br /> per l’abbandono di rifiuti. “La pena pecuniaria – spiega il<br /> sindaco – non è sufficiente e tra l’altro, molte volte non è<br /> nemmeno immediatamente esigibile. Pensiamo invece che il<br /> deterrente che si ottenga con questo tipo di ordinanza sia ben<br /> superiore. Per questo motivo, dopo aver preso in esame quanto<br /> recentemente adottato da altri Comuni, abbiamo approvato una<br /> delibera di Giunta che prevede il sequestro cautelare dei<br /> veicoli impiegati per l’abbandono di rifiuti, nonché la<br /> successiva confisca nei casi in cui la relativa sanzione non sia<br /> stata saldata entro la scadenza prevista. Una volta confiscati,<br /> i beni saranno alienati, assegnati o devoluti a soggetti<br /> pubblici, secondo le normative vigenti”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.