This content is not available in your region

Convegno no gender trasloca dal Campidoglio, è polemica

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Niente Protomoteca,era stato promosso da associazioni cattoliche
Niente Protomoteca,era stato promosso da associazioni cattoliche

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 27 <span class="caps">OTT</span> – Il convegno sul gender promosso da<br /> associazioni cattoliche e dal Family Day sloggia dal<br /> Campidoglio. La prima locandina, diffusa una settimana fa, oltre<br /> ai nomi dei relatori -dal giornalista Boffi al presidente del<br /> Family Day Gandolfini- indicava la data del 28 ottobre e il<br /> luogo, ovvero la sala della Protomoteca in Campidoglio. L’ultima<br /> locandina indica come luogo invece la sala Baldini, comunque<br /> fuori dal Campidoglio. Il primo manifesto aveva scatenato la polemica fra i dem.<br /> Tante le segnalazioni e i post contro un convegno no gender<br /> nelle sale del Campidoglio guidato da un’amministrazione di<br /> sinistra. La consigliera del Pd Giulia Tempesta tentò di<br /> chiudere il caso sostenendo che “il cerimoniale del Campidoglio<br /> il 17 ottobre ha intimato agli organizzatori di rimuovere dalla<br /> locandina l’indicazione della Sala e ha diffidato gli stessi<br /> dalla diffusione”. La lista Raggi con Antonio De Santis attacca <br /> “Il Campidoglio perde la bussola e gestisce, in maniera a dir<br /> poco imbarazzante, la vicenda del Family Day in programma<br /> domani. Prima concede la Sala della Protomoteca poi prende tempo<br /> e cerca di sbrogliare una situazione che ha suscitato le ire<br /> della comunità Lgbt”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.