Donna uccisa a Bolzano: il marito ha confessato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
E' in carcere con l'accusa di omicidio volontario aggravato
E' in carcere con l'accusa di omicidio volontario aggravato

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BOLZANO</span>, 25 <span class="caps">OTT</span> – Ha confessato e ora si trova in<br /> carcere a Bolzano Avni Mecja, il marito di Alexandra Elena<br /> Mocanu, la donna 35enne, trovata domenica uccisa nel loro<br /> appartamento. Ieri sera l’uomo si era costituito, dopo una breve<br /> fuga, questa notte la procura ha disposto il fermo per omicidio<br /> volontario aggravato. A seguito degli indizi di reato raccolti e delle<br /> dichiarazioni confessorie dell’indagato, il provvedimento di<br /> fermo è stata eseguito dalla squadra mobile della Questura di<br /> Bolzano, informa la procura. Nelle prossime ore verrà eseguita<br /> l’autopsia disposta dalla procura. Spetterà al Gip convalidare<br /> l’arresto. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.