This content is not available in your region

S.Sede-Cina: rinnovato accordo su nomina vescovi

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Resta "provvisorio" per altri due anni
Resta "provvisorio" per altri due anni

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – CITTÀ <span class="caps">DEL</span> <span class="caps">VATICANO</span>, 22 <span class="caps">OTT</span> – “La Santa Sede e la<br /> Repubblica Popolare Cinese, dopo opportune consultazioni e<br /> valutazioni, hanno concordato di prorogare per un altro biennio<br /> la validità dell’Accordo Provvisorio sulla nomina dei Vescovi,<br /> stipulato il 22 settembre 2018 e rinnovato una prima volta il 22<br /> ottobre 2020. La Parte Vaticana è intenzionata a proseguire il<br /> dialogo rispettoso e costruttivo con la Parte Cinese, per una<br /> proficua attuazione del suddetto Accordo e per un ulteriore<br /> sviluppo delle relazioni bilaterali, in vista di favorire la<br /> missione della Chiesa cattolica e il bene del Popolo cinese”. Lo<br /> comunica la Santa Sede. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.