Sindaco Città della Pieve, ora Draghi venga qui a riposarsi

Access to the comments Commenti
Di ANSA
"Qui tranquillità e affetto" afferma Fausto Risini
"Qui tranquillità e affetto" afferma Fausto Risini

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">CITTA</span>’ <span class="caps">DELLA</span> <span class="caps">PIEVE</span> (<span class="caps">PERUGIA</span>), 21 <span class="caps">OTT</span> – “È stato un<br /> onore e motivo di grande orgoglio avere il ‘nostro’ Mario Draghi<br /> alla guida del governo italiano, adesso che il suo incarico è<br /> terminato lo attendiamo a Città della Pieve, ormai una sua<br /> dimora abituale”: a dirlo all’<span class="caps">ANSA</span> è il sindaco della cittadina<br /> umbra, Fausto Risini, nei minuti successivi al momento in cui<br /> Giorgia Meloni ha accettato l’incarico di presidente del<br /> Consiglio che le è stato conferito dal capo dello Stato, Sergio<br /> Mattarella. “Il presidente Draghi – ha aggiunto – ha svolto un<br /> grande lavoro per il Paese, sia nella gestione della pandemia<br /> che nel riportare l’Italia ai vertici della credibilità<br /> internazionale”. “Di certo il presidente può ricoprire qualsiasi ruolo<br /> istituzionale – ha detto ancora Risini riferendosi a possibili<br /> altri incarichi per Draghi -, oltre che professionale, ma forse<br /> adesso si riposerà di magari lo farà proprio a Città della<br /> Pieve. Draghi sa benissimo che qui può trovare tranquillità e<br /> affetto da parte dei pievesi”. “A Giorgia Meloni – ha concluso Risini – non posso che<br /> augurare un proficuo lavoro, ad attenderla ci sono questioni<br /> estremamente difficili e la speranza di tutti noi è che possano<br /> essere affrontate e risolte in tempi rapidi”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.