Crollo Università: studentessa,aula collassata rifatta da poco

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Piu (Reset Unica), spero si trovino aule per lezioni in presenza
Piu (Reset Unica), spero si trovino aule per lezioni in presenza

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">CAGLIARI</span>, 20 <span class="caps">OTT</span> – “L’aula del primo piano era stata<br /> rifatta da poco. Era stata imbiancata, installati nuovi arredi e<br /> nell’edificio erano state allestite anche alcune cabine di<br /> simultanea. Abbiamo iniziato le lezioni da 20 giorni e i lavori<br /> erano finiti da circa un mese”. Sara Piu, responsabile<br /> comunicazione del collettivo Reset Unica e studentessa di<br /> Lingue, è tra quelli che, inconsapevolmente, fotagrafando le<br /> slide dei professori, hanno immortalato alcune crepe<br /> nell’edificio crollato martedì notte all’interno della Facoltà<br /> di Lingue dell’Università di Cagliari. Ora quelle immagini sono<br /> al vaglio degli investigatori, che hanno già sequestrato i<br /> documenti dei lavori effettuati negli anni sull’edificio<br /> collassato, e della Procura, che ha aperto un fascicolo per<br /> crollo colposo di edificio e disastro colposo e ha iscritto nel<br /> registro i primi 4 indagati. “Io sono una fuori sede e la notte scorsa, con altri<br /> studenti, siamo andati a vedere cosa era successo ed è stato<br /> devastante – racconta la studentessa all’<span class="caps">ANSA</span> – ora le lezioni<br /> sono ferme e da lunedì 24 dovremmo andare tutti in dad. Nel<br /> frattempo, so che si stanno cercando aule disponibili per poter<br /> fare lezione in presenza. Prima di trasferirci nell’edificio<br /> crollato, in cui si trovava Geologia – spiega Sara Piu – le<br /> lezioni si tenevano negli spazi dell’ex clinica Aresu: lì ci<br /> sono ancora due cabine di simultanea che potremmo utilizzare, ma<br /> il problema è che quelle aule sono attualmente usate per altri<br /> corsi. Speriamo – è il suo auspicio – che si trovi una soluzione<br /> al più presto”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.