This content is not available in your region

Da Friends of Genoa nuova illuminazione per Palazzo Rosso

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Presentate attività. Perrone: "Aiutiamo rinascimento Genova"
Presentate attività. Perrone: "Aiutiamo rinascimento Genova"

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">GENOVA</span>, 19 <span class="caps">OTT</span> – “Siamo alla vigilia di un futuro<br /> sempre più positivo per Genova, soprattutto grazie alle<br /> infrastrutture: con Friends of Genoa vogliamo anticipare questo<br /> nuovo rinascimento per la città sostenendo progetti culturali e<br /> rendendola ancora più accogliente”. Carlo Perrone,<br /> vicepresidente del gruppo Gedi e presidente di Friends of Genoa,<br /> ha presentato quelle che saranno le prime mosse della<br /> fondazione, composta da privati, tutte figure di spicco nel<br /> mondo dell’economia e della cultura, nata pochi mesi fa ma già<br /> pronta ad attuare alcuni progetti concreti. La presentazione<br /> delle attività è avvenuta a Palazzo Angelo Giovanni Spinola, in<br /> via Garibaldi, uno dei palazzi dei Rolli, di proprietà di Carlo<br /> Clavarino, promotore della nascita della fondazione. “Oggi si è<br /> riunito il consiglio di amministrazione di Friends of Genoa – ha<br /> continuano Perrone – Aon, che ha costituito la fondazione, ha<br /> già stanziato un contributo di 500 mila euro e contiamo di<br /> arrivare a un budget complessivo di 2 milioni per il prossimo<br /> anno. Il primo progetto, già avviato, è quello che punta a dare<br /> una nuova illuminazione a Palazzo Rosso, un’illuminazione che<br /> sia degna dei grandi musei internazionali come il Louvre di<br /> Parigi o il Metropolitan di New York”.<br /> In un futuro meno prossimo un altro obiettivo della fondazione<br /> potrebbe essere la rinascita del museo Chiossone. Il sindaco<br /> Marco Bucci, come anche il presidente della Regione Giovanni<br /> Toti, si è detto “orgoglioso della nascita di una fondazione che<br /> farà tanto per Genova, quello di oggi è il kick off ufficiale e<br /> possiamo dire che non è da tutte le città avere persone di<br /> altissimo profilo che facendo network tra loro possono aiutarle<br /> a svilupparsi. Valorizzare la cultura di una città è<br /> fondamentale, perché significa non solo valorizzare la cultura<br /> in senso stretto ma anche l’energia, il coraggio e la voglia di<br /> fare”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.