This content is not available in your region

Interessi al 200%, cinque arresti per usura dei carabinieri

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Durante perquisizione cercarono di liberarsi di Rolex e denaro
Durante perquisizione cercarono di liberarsi di Rolex e denaro

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 17 <span class="caps">OTT</span> – Minacce ma anche violenza fisica e<br /> pestaggi nei confronti delle proprie vittime. Cinque persone<br /> sono state arrestate dai Carabinieri della Compagnia di Desio<br /> (Monza Brianza) con l’accusa di usura ed estorsione. Almeno dieci le persone costrette a pagare cifre esorbitanti<br /> per sanare i debiti e le indagini, che presero il via nel 2019,<br /> hanno messo in luce un consorzio di soldi a ‘strozzo’ con<br /> interessi anche del 200%. A far scattare l’inchiesta dei carabinieri della Stazione di<br /> Limbiate coordinati dalla Procura di Milano, fu una<br /> perquisizione in alcune abitazioni, occupate da famiglie di<br /> origini libiche, collegate con pregiudicati italiani. All’arrivo<br /> dei militari iniziarono a volare dai balconi pacchetti con Rolex<br /> d’oro e mazzette di soldi, nel maldestro tentativo di disfarsi<br /> della refurtiva. All’esito della perquisizione, erano stati<br /> trovati 50.000 euro, assegni bancari post datati per circa 5.000<br /> euro, orologi Rolex – Tag Heur – Janvier per un valore di circa<br /> 30.000 euro e monili in oro. All’episodio ha fatto seguito una escalation di denunce.<br /> Prima quella di un 37enne di Limbiate, poi le violenze<br /> raccontate da un piccolo imprenditore, caduto in pesanti<br /> difficoltà economiche a causa della dipendenza da cocaina e<br /> dalla separazione con la moglie, e di molti altri. Ora gli<br /> arresti. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.