This content is not available in your region

Strage in A4: a Riccione stadio gremito per i funerali

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Celebrazione presieduta dal vescovo di Rimini, lutto cittadino
Celebrazione presieduta dal vescovo di Rimini, lutto cittadino

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">RICCIONE</span>, 13 <span class="caps">OTT</span> – Sono iniziati a Riccione i<br /> funerali delle sette persone morte la settimana scorsa in un<br /> incidente stradale sulla A4 a San Donà di Piave, nel Veneziano:<br /> l’ex sindaco di Riccione Massimo Pironi, la responsabile<br /> educativa di Cuore 21 Romina Bannini e i cinque ospiti del<br /> centro, Francesca Conti, Rossella De Luca, Maria Aluigi,<br /> Valentina Ubaldi e Alfredo Barbieri. A presiedere le esequie, attorniato all’altare da tutti i<br /> parroci di Riccione, il vescovo di Rimini, monsignor Francesco<br /> Lambiasi. La celebrazione si tiene allo stadio della città<br /> romagnola che si è stretta ai familiari delle vittime fin dai<br /> primi momenti: sul prato dell’impianto sono tantissimi i<br /> riccionesi accorsi a salutare per l’ultima volta i componenti<br /> del Centro 21 e della cooperativa Cuore 21, accompagnati dal<br /> canto di sei cori. Accanto a loro, oltre alle famiglie delle<br /> persone scomparse nell’incidente, gli ospiti e gli educatori del<br /> centro, diversi esponenti delle istituzioni, tra cui la sindaca<br /> di Riccione, Daniela Angelini, il presidente della Provincia di<br /> Rimini, Riziero Santi, la presidente dell’Assemblea legislativa<br /> regoionale, Emma Petitti e il sindaco di San Donà di Piave,<br /> Andrea Cereser. In occasione delle esequie, a Riccione è stato proclamato il<br /> lutto cittadino che era stato proclamato già per tre giorni da<br /> venerdì, giorno dell’incidente. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.