Turismo, il ministro Garavaglia apre il TTG a Rimini

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Attesi mille buyer dall'estero, in esposizione 2.200 brand
Attesi mille buyer dall'estero, in esposizione 2.200 brand

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">RIMINI</span>, 11 <span class="caps">OTT</span> – Apre domani alla fiera di Rimini la<br /> 59/ma edizione del <span class="caps">TTG</span> Travel Experience di Italian Exhibition<br /> Group. Tra le principali vetrine del turismo in Italia, assieme<br /> al 71/mo <span class="caps">SIA</span> Hospitality Design e al 40/mo <span class="caps">SUN</span> Beach&Outdoor<br /> Style, conta 2.200 espositori, mille buyer esteri, il 58%<br /> dall’Europa e il 42% provenienti dal resto del mondo, e oltre<br /> 200 eventi. Saranno presenti a raccontare i propri territori<br /> tutte le venti Regioni italiane e oltre 50 destinazioni estere. I tre saloni di Ieg saranno inaugurati ufficialmente alle 12<br /> nella Hall Sud con un talk su “La svolta Unbound del turismo:<br /> progetti d’impresa per viaggiatori con nuove sensibilità”<br /> moderato dalla conduttrice televisiva Camila Raznovich.<br /> Interverranno, fra gli altri, Massimo Garavaglia, ministro del<br /> Turismo, Pierluigi De Palma, presidente Enac, Bernabò Bocca,<br /> presidente Federalberghi e Roberta Garibaldi, amministratore<br /> delegato Enit, Corrado Peraboni, amministratore delegato di Ieg. “Unbound” è il tema conduttore dei tre saloni, che “racconta<br /> una nuova attitudine per il viaggio e nell’accoglienza, liberata<br /> dai tempi o dai luoghi della vacanza tradizionale e più attenta<br /> alle nuove esigenze del turista”, spiega Ieg. Presenti più di<br /> 250 speaker che con i loro temi spazieranno dalle tecnologie<br /> digitali come metaverso e Nft, alla sostenibilità e inclusività,<br /> sino ai temi di frontiera come la space economy e i viaggi<br /> spaziali. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.