This content is not available in your region

Sesso e crack, carabinieri scoprono casa di appuntamenti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Operazione nel Torinese, 4 misure cautelari, di cui 2 in carcere
Operazione nel Torinese, 4 misure cautelari, di cui 2 in carcere

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TORINO</span>, 11 <span class="caps">OTT</span> – Un via vai di persone che non si è<br /> mai fermato, neanche durante l’emergenza Covid. Erano circa una<br /> decina le ragazze della casa di appuntamenti, dove si<br /> consumavano sesso e crack, scoperta dai carabinieri di Settimo<br /> Torinese (Torino), che hanno eseguito quattro misure cautelari,<br /> due in carcere, una agli arresti domiciliari e un divieto di<br /> dimora, emessi dal gip del Tribunale di Torino su richiesta<br /> della Procura, gruppo di criminalità organizzata e sicurezza<br /> urbana. Le quattro persone sono indagate, a vario titolo, per<br /> sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e spaccio di<br /> sostanze stupefacenti. L’inchiesta era iniziata nell’aprile 2021, quando un donna ha<br /> denunciato davanti ai carabinieri che si era prostituita varie<br /> volte in una casa di un suo amico, presunto gestore della casa<br /> d’appuntamento, in cambio di crack. La droga, secondo gli<br /> inquirenti veniva fornita sempre dal padrone di casa attraverso<br /> diversi spacciatori, utilizzando le somme versate dai clienti e<br /> che poi consumava insieme alle ragazze. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.