This content is not available in your region

Vandali a villa Borghese, scritte con spray su muro Galoppatoio

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sovrintendenza, sarà sporta denuncia per danneggiamento
Sovrintendenza, sarà sporta denuncia per danneggiamento

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 09 <span class="caps">OTT</span> – Vandali in azione a Villa Borghese a<br /> Roma. Nella notte tra venerdì 7 e sabato 8 ottobre sono<br /> comparse, sul muro del galoppatoio di Piazza di Siena, delle<br /> scritte in inglese, fatte con uno spray blu, contro il Papa, i<br /> gay e il Pentagono. Tra le foto postate dal gruppo Facebook<br /> ‘amici di Villa Borghese’, anche frasi contro Giorgia Meloni e<br /> sulla strage di Bologna. “La profanazione, ieri notte, di Piazza di Siena: di anni di<br /> impegno e di investimenti per restaurarla all’autentico<br /> splendore – scrivono sul gruppo i comitati che poi aggiungono:<br /> “L’opera di un folle? Il fatto è che Villa Borghese è terra di<br /> nessuno. Zero guardiania di uno dei patrimoni naturali e storici<br /> più importanti d’Europa. Bisognerà provvedere”. Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri ha commentato definendo<br /> “inaccettabili le scritte con cui sono state imbrattate le mura<br /> del galoppatoio di villa Borghese”, annunciando poi: “Abbiamo<br /> dato mandato di cancellarle immediatamente. Mi auguro che i<br /> responsabili vengano rintracciati e che simili comportamenti che<br /> deturpano la nostra città non si verifichino più”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.