Paese in piazza per il parroco arcobaleno sospeso

Access to the comments Commenti
Di ANSA
A Bonassola per don Giulio che difende coppie gay e eutanasia
A Bonassola per don Giulio che difende coppie gay e eutanasia

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BONASSOLA</span>, 09 <span class="caps">OTT</span> – “Don Giulio nuovo martire della<br /> Chiesa ucciso nella sua libertà”. E’ il grande striscione che ha<br /> aperto la manifestazione a difesa di don Giulio Mignani, il<br /> sacerdote sospeso dalla celebrazione dei sacramenti dalla<br /> diocesi della Spezia per le sue posizioni sulle coppie<br /> arcobaleno e sull’eutanasia, sull’aborto e sulle adozioni per<br /> coppie omosessuali. Aveva detto, tra l’altro, “spero che un<br /> giorno si possano celebrare in chiesa matrimoni tra due persone<br /> dello stesso sesso”. In oltre 400 si sono riuniti davanti alla<br /> chiesa di Santa Caterina a Bonassola per iniziativa del comitato #Iostocondongiulio. “Vorrei che questa giornata continuasse, che non si chiudesse<br /> qui e chiede al comitato di organizzare altre giornate come<br /> questa e io da dovunque sarò verrò”, ha detto il sacerdote<br /> raccogliendo un lungo applauso. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.