Adesivi anti schwa: Fuan Torino, protesta contro storpiature

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Organizzazione di destra sugli adesivi apparsi all'università
Organizzazione di destra sugli adesivi apparsi all'università

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TORINO</span>, 08 <span class="caps">OTT</span> – “Questa piccola beffa futurista<br /> aveva lo scopo di protestare contro le ridicole storpiature<br /> ideologiche della lingua italiana in salsa gender a cui<br /> assistiamo costantemente in università ormai da anni, e di<br /> difendere la dignità della lingua di Dante e D’Annunzio”. Così<br /> in una nota il Fuan-Azione Universitaria Torino rivendica gli<br /> adesivi comparsi in alcune sedi dell’Università che raffigurano<br /> una schwa arcobaleno sbarrata e la scritta “Tieni pulita la tua<br /> università”. Adesivi che l’Arcigay aveva chiesto di far<br /> togliere. “La reazione immediata dei collettivi di sinistra è stata<br /> l’ennesima prova della loro arroganza e della loro assenza di<br /> argomenti reali. La stampa è intervenuta in massa, preferendo<br /> sbattere in prima pagina un inesistente ‘mostro omofobia’<br /> piuttosto che concedere il normale diritto di replica a studenti<br /> che portano avanti una legittima battaglia in difesa della<br /> cultura”, continuano i militanti del Fuan.<br /> “Abbiamo assistito anche all’ingerenza di potenti associazioni<br /> come Arcigay, che nulla hanno a che fare con l’università e che<br /> non dovrebbero esprimersi a riguardo di ciò che accade al suo<br /> interno – afferma la nota – Abbiamo dimostrato come mainstream e<br /> sinistra siano sempre pronti a scatenare polveroni per difendere<br /> stupidaggini come lo schwa ma non per discutere dei reali<br /> problemi quotidiani degli studenti.” Il nostro non era un gesto<br /> discriminatorio se non contro le idiozie del politicamente<br /> corretto”, concludono dal Fuan. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.