This content is not available in your region

Siccità: Regione Lazio, deliberato stato di calamità naturale

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Relativo a maggio scorso, danni valutati per quasi 600mila euro
Relativo a maggio scorso, danni valutati per quasi 600mila euro

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 07 <span class="caps">OTT</span> – “Abbiamo deliberato la dichiarazione<br /> di stato di calamità per le avversità legate alla siccità<br /> verificatasi dal mese di maggio nelle province di Frosinone,<br /> Latina, Rieti, Roma e Viterbo e i conseguenti danni per le<br /> aziende agricole dovuti alle perdite nelle loro produzioni.<br /> Parliamo di danni valutati per un importo complessivo di quasi<br /> 600mila euro nelle cinque province del Lazio”. Lo dichiara in<br /> una nota l’Assessora all’ Agricoltura, Foreste, Promozione della<br /> Filiera e della Cultura del Cibo, Pari Opportunità della Regione<br /> Lazio, Enrica Onorati. “Il nostro impegno, in attesa che il Ministero ci assegni la<br /> quota di riparto, sarà quello di batterci affinché nel fondo di<br /> solidarietà 102/2004 siano garantite risorse idonee a sostenere<br /> le imprese del nostro settore. In questo senso appena avremo<br /> comunicazione della quota di riparto ci attiveremo subito per<br /> consentire alle Aree Decentrate Agricoltura di raccogliere ed<br /> istruire le domande di indennizzo che saranno presentate dalle<br /> nostre aziende”, conclude. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.