This content is not available in your region

Due minorenni arrestati per violenza sessuale su coetanea

Access to the comments Commenti
Di ANSA
L'aggressione mentre la ragazza passeggiava lungo il Nera
L'aggressione mentre la ragazza passeggiava lungo il Nera

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TERNI</span>, 06 <span class="caps">OTT</span> – Due minorenni sono stati arrestati<br /> dai carabinieri in provincia di Terni per avere violentato una<br /> adolescente che stava passeggiando lungo il Nera. Lo riportano<br /> oggi il Messaggero e il Corriere dell’Umbria. L’aggressione si<br /> è verificata nei mesi scorsi. La ragazza – in base alla<br /> ricostruzione accusatoria – è stata abusata da quelli che<br /> riteneva fossero suoi amici. Ha poi raccontato quanto successo<br /> alla madre e insieme hanno sporto denuncia ai carabinieri. Le<br /> indagini coordinate dalla Procura per i minori di Perugia hanno<br /> quindi portato all’arresto per violenza sessuale aggravata di<br /> due minorenni stranieri ospiti in una struttura di accoglienza<br /> per minori non accompagnati. Si trovano ora in carcere a<br /> Firenze. I ragazzi hanno sostenuto di essere estranei alla violenza.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.