This content is not available in your region

Università, 43 atenei italiani per il Climbing for Climate

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Escursioni di docenti, ricercatori e studenti per informare
Escursioni di docenti, ricercatori e studenti per informare

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TORINO</span>, 04 <span class="caps">OTT</span> – Si conclude in questa prima<br /> settimana di ottobre la quarta edizione di Climbing for Climate,<br /> l’evento dimostrativo organizzato dalla Rete delle Università<br /> per lo Sviluppo sostenibile (Rus) e dal Club alpino italiano<br /> (Cai). L’obiettivo è sensibilizzare l’opinione pubblica locale,<br /> nazionale e internazionale sugli effetti dei cambiamenti<br /> climatici attraverso un’azione simbolica e coordinata, che vede<br /> le comunità universitarie impegnate in escursioni e trekking nei<br /> rispettivi territori, prediligendo aree protette e luoghi in cui<br /> gli effetti del cambiamento climatico sono tangibili. Sono 43 gli Atenei che da Nord a Sud hanno aderito<br /> all’iniziativa organizzando tra luglio e l’inizio di ottobre 25<br /> iniziative in 16 regioni italiane e coinvolgendo oltre 1.300<br /> persone, tra studenti e studentesse, docenti, ricercatori e<br /> ricercatrici, personale degli atenei, rappresentanti del Cai e<br /> giornalisti che hanno partecipato alle escursioni diffuse su<br /> tutto il territorio nazionale. La quarta edizione del Climbing<br /> for Climate è stata patrocinata dal ministero della Transizione<br /> Ecologica (Mite), Conferenza dei Rettori delle Università<br /> Italiane (Crui), Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile<br /> (ASviS), e Comitato glaciologico italiano. “È crescente il numero degli atenei che partecipano a questa<br /> campagna, divenuta ormai, dopo quattro anni di implementazione,<br /> l’iniziativa di sensibilizzazione più importante svolta dalle<br /> università italiane della <span class="caps">RUS</span>, insieme al Club Alpino Italiano,<br /> verso la grave crisi climatica in atto”, dichiara Patrizia<br /> Lombardi, presidente della Rus e Vice-rettrice per il campus e<br /> comunità sostenibili del Politecnico di Torino. “La lotta e la<br /> sensibilizzazione contro gli effetti del cambiamento climatico<br /> che colpiscono i nostri ghiacciai, rappresenta uno degli<br /> obiettivi di questa presidenza del Club alpino italiano.”,<br /> afferma il presidente generale del Cai Antonio Montani. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.