This content is not available in your region

Con vestiti leggeri su ghiacciaio, alpinista è grave

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Ha trascorso la notte in mezzo alla bufera a 3.000 metri
Ha trascorso la notte in mezzo alla bufera a 3.000 metri

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">AOSTA</span>, 02 <span class="caps">OTT</span> – Il Soccorso Alpino Valdostano ha<br /> recuperato all’alba un alpinista che era rimasto bloccato sul<br /> ghiacciaio di Bionnassay, a quota 3.100 metri, nel massiccio del<br /> Monte Bianco. Si trovava a valle rispetto al bivacco Durier<br /> (3.358 metri) e al col de Miage. Con l’elicottero è stato<br /> portato al Pronto soccorso dell’ospedale Parini di Aosta, le<br /> sue condizioni sono gravi. “L’uomo era equipaggiato da<br /> escursionista – fanno sapere i soccorritori – e non aveva<br /> attrezzatura e abbigliamento adatti alla progressione su<br /> ghiacciaio”. Secondo quanto si è appreso, si tratta di uno<br /> straniero di mezza età che sabato pomeriggio, spossato e<br /> congelato, aveva lanciato l’allarme. L’ultimo contatto era<br /> avvenuto questa notte alle 2.30 ed era anche stata tentata una<br /> missione di salvataggio via terra, con esito negativo causa<br /> meteo avversa. L’operazione di recupero è stata resa complessa<br /> a causa del vento forte in quota e della scarsa visibilità.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.