Rintracciati 42 migranti vicino a Trieste

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Ennesimo arrivo attraverso la 'rotta balcanica', 400 in 7 giorni
Ennesimo arrivo attraverso la 'rotta balcanica', 400 in 7 giorni

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TRIESTE</span>, 29 <span class="caps">AGO</span> – La Polizia di Frontiera ha<br /> rintracciato oggi 42 migranti nei pressi di San Dorligo, in<br /> provincia di Trieste, praticamente a ridosso del confine con la<br /> Slovenia. Si tratta di persone provenienti da Pachistan, Nepal e<br /> Afghanistan. Le loro condizioni di salute non destano<br /> preoccupazione. Quello di oggi, però, è l’ennesimo arrivo di persone che<br /> attraversano il confine a piedi, seguendo il passeur, oppure a<br /> bordo di veicoli che li lasciano sul territorio italiano.<br /> Secondo un calcolo nell’arco dell’ultima settimana sono circa<br /> 400 le persone giunte in Italia attraverso il valico con la<br /> Slovenia nella zona di San Dorligo, appunto. Il continuo flusso<br /> di persone e le difficoltà delle strutture di accoglienza per i<br /> richiedenti asilo, costringono spesso queste persone a dormire<br /> all’aperto, grazie per il momento alle favorevoli condizioni<br /> meteorologiche, soprattutto nei pressi della Stazione<br /> ferroviaria. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.