This content is not available in your region

Spagna: il personale di volo di Iberia Express entra in sciopero

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Immagine d'archivio di un aereo al decollo all'aeroporto di Madrid
Immagine d'archivio di un aereo al decollo all'aeroporto di Madrid   -   Diritti d'autore  Bernat Armangue/Copyright 2019 The Associated Press. All rights reserved   -  

Prosegue il caos, seppur contenuto, negli aeroporti spagnoli. Questa domenica è iniziata una dieci giorni di sciopero del personale di cabina di Iberia Express, indetta dal sindacato USO, con l'obiettivo di sbloccare i negoziati di un accordo. 

La compagnia aerea ha sospeso otto voli in questa prima giornata, circa il 7% di quelli previsti. Il sindacato ha stimato in 92 il numero di voli che verranno cancellati nei 10 giorni di sciopero, interessando circa 17.000 passeggeri.

La compagnia low-cost del Gruppo Iberia non è la sola ad essere stata colpita da un movimento sociale. Dal 12 agosto i piloti di Easyjet sono in sciopero durante i fine settimana (dal venerdì alla domenica). In particolare chiedono il ritorno alle condizioni di lavoro pre pandemiche e la negoziazione di un nuovo contratto collettivo. Durante le prime fasi della pandemia, infatti, avevano accettato una riduzione dello stipendio, per garantire il mantenimento del posto di lavoro, ma anche la sopravvivenza della stessa azienda in Spagna.