This content is not available in your region

Ragazzo travolto: Gen.Clark, simili tragedie non accadano più

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Messaggio Comandante, serve consapevolezza e pianificazione
Messaggio Comandante, serve consapevolezza e pianificazione

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TRIESTE</span>, 28 <span class="caps">AGO</span> – “Svilupperemo un programma per<br /> aumentare la consapevolezza dell’importanza di pianificare le<br /> nostre azioni, circondandoci di persone responsabili di cui<br /> fidarci per fare le scelte giuste, per essere una comunità più<br /> forte e unita”. E’ un passaggio del messaggio settimanale del<br /> comandante del 31st Fighter Wing, di stanza alla Base Usaf di<br /> Aviano (Pordenone), Brigadier Generale Tad D. Clark. “La ‘famiglia’ “vive momenti belli e altri meno”, distingue<br /> l’alto ufficiale, annoverando tra i primi i rapporti con i<br /> sindaci locali e la festa con gli alpini a Piancavallo, e tra i<br /> secondi “la tragedia che stiamo vivendo”, riferendosi alla morte<br /> di Giovanni Zanier, travolto e ucciso da una soldatessa<br /> statunitense ubriaca. “E’ importante prendersi cura di chi<br /> soffre, di chi vive il lutto, trasferendo affetto, comprensione<br /> e vicinanza”, e, “guardando al futuro vogliamo essere sicuri che<br /> queste tragedie non accadano più”, conclude il gen.Clark.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.