Morto il 12enne aostano investito da un'auto a Montjovet

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Dato assenso a donazione organi, era gravissimo fin da subito
Dato assenso a donazione organi, era gravissimo fin da subito

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">AOSTA</span>, 15 <span class="caps">AGO</span> – E’ stato dichiarato morto questa<br /> sera, all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino, il<br /> dodicenne aostano rimasto ferito in un incidente stradale<br /> avvenuto il 12 agosto a Montjovet (Aosta), lungo la strada<br /> statale 26. E’ stato dato l’assenso alla donazione degli organi.<br /> Le sue condizioni erano da subito state definite gravissime dai<br /> sanitari a causa del trauma cranico riportato. Al momento dell’incidente il ragazzino viaggiava su una moto<br /> Yamaha guidata dal padre 45enne e indossava il casco. In base ai<br /> primi accertamenti dei carabinieri, verso le ore 13 la moto ha<br /> tamponato l’auto che la precedeva e il dodicenne è stato<br /> sbalzato a terra. Qui è stato colpito da un’altra auto che<br /> sopraggiungeva dal senso opposto. Soccorso dal 118, il ragazzino, in condizioni critiche, è<br /> stato elitrasportato all’ospedale Parini di Aosta. Dopo il<br /> ricovero in Rianimazione i medici hanno deciso il trasferimento<br /> in elicottero a Torino. Nell’ospedale infantile è stato<br /> intubato, con prognosi riservata, e ancora ricoverato in<br /> Rianimazione, sino alla dichiarazione di morte. Sostanzialmente<br /> illesi il padre e gli occupanti delle auto coinvolte. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.