This content is not available in your region

Ferragosto: Liguria sold out, tornano gli americani

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Toti, spingiamo su destagionalizzazione
Toti, spingiamo su destagionalizzazione

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">GENOVA</span>, 15 <span class="caps">AGO</span> – “Alberghi e case vacanze sold out<br /> nelle 4 province liguri. Il ponte di Ferragosto conferma il<br /> trend che in Liguria va avanti dai primi ponti primaverili. Da<br /> Sarzana a Ventimiglia non si registrano disponibilità sia nelle<br /> località di mare sia nell’entroterra, con una durata del<br /> soggiorno che non è solo quella dei 4 giorni festivi ma che si<br /> allunga ai giorni precedenti o successivi il 15 agosto. Questo<br /> significa che la Liguria farà il pieno di presenze anche ad<br /> agosto, così come già accaduto a giugno e luglio”. Lo scrive in<br /> una nota il governatore ligure Giovanni Toti commentando i<br /> flussi turistici in Liguria. Toti si dice “sicuro che proprio l’aumento degli stranieri,<br /> in arrivo non più solo dai paesi confinanti, ci permetterà di<br /> spingere maggiormente sulla destagionalizzazione. Un obiettivo<br /> che ci siamo prefissati e che portiamo avanti dopo gli ottimi<br /> numeri riscontrati nell’ottobre del 2021 e in questa primavera.<br /> Un successo che arriva anche grazie alle campagne di promozione<br /> del territorio, che non si fermeranno con l’arrivo<br /> dell’autunno”. Tra gli stranieri ampio l’arrivo degli<br /> statunitensi: oltre 72 mila a giugno (160 mila da gennaio), 214<br /> mila i tedeschi che hanno visitato la Liguria a giugno (520 mila<br /> da inizio anno), 102 mila gli svizzeri (291 mila da gennaio),<br /> 81.500 i francesi (360 mila da gennaio). (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.