This content is not available in your region

Roma, Soliti ignoti in pieno centro: tunnel abusivo crolla addosso al rapinatore

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
le operazioni di soccorso in via Innocenzo XI, 11 agosto 2022, Roma
le operazioni di soccorso in via Innocenzo XI, 11 agosto 2022, Roma   -   Diritti d'autore  Cleared

Più che La Casa di carta è L'audace colpo dei soliti ignoti.

Un uomo ha dovuto essere salvato dopo essere rimasto sepolto a sei metri di profondità nel tunnel illegale che aveva scavato sotto Via Innocenzo XI, in pieno centro di Roma.

Dopo otto ore di duro lavoro, i vigili del fuoco sono riusciti a tirarlo fuori vivo.

Si ritiene che la sua intenzione fosse rapinare una banca vicina. Tre persone che lo stavano aiutando sono state arrestate mentre cercavano di fuggire.

 Intato i residenti del quartiere non sanno se ridere o piangere

 'La banda del buco'" sospira Giorgio Cardelliti, residente del quartiere. "Ora dicono di no, dicono che potrebbe essere stato un operaio che è caduto: sì giusto, un operaio che è caduto quattro metri sotto terra. È ridicolo".

La scalcinata banda aveva affittato dei locali da cui aveva iniziato a scavare il tunnel. Tutti sono stati denunciati per danneggiamento e crollo colposo