This content is not available in your region

Francia, Rembrandt e il tesoro del villaggio

Access to the comments Commenti
Di Euronews
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Peter Dejong/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Nel piccolo villaggio di Mas d'Agenais, la curiosità di quest'estate è senza dubbio la locale chiesa, che ospita un dipinto di Rembrandt del valore di decine di milioni di euro,

La raffigurazione del Cristo in croce fu dipinta dal maestro olandese nella prima metà del '600.

"È speciale vedere questo dipinto - dice Arnaud Petit, consigliere comunale - ma che sia qui, in una cittadina di 1500 abitanti, è straordinario. 

Il dipinto è stato acquistato da un ufficiale dell'Esercito in servizio sotto Napoleone, a Dunkerque, nel 1804, un anno dopo lo donò alla nostra parrocchia perché nacque qui".

Peter Dejong/AP 2018
AP PhotoPeter Dejong/AP 2018

L'opera è stata esposta praticamente incustodita per circa 200 anni: recentemente, sono state messe in atto misure di sicurezza per proteggerla.

"Il dipinto - ribadisce Petit - ora si trova in un caveau blindato, con vetri rinforzati: abbiamo anche installato telecamere di sicurezza.

Il vetro è dotato di un allarme, monitoriamo anche la temperatura e l'umidità".

Nel 1959, sull'opera furono scoperte le iniziali di Rembrandt e la data, 1631: fu quindi ufficialmente stabilito che si trattava di un autentico.

Da allora, Mas d'Agenais ha guadagnato un tesoro, tuttavia perdendo parte della spensieratezza tipica di un piccolo villaggio.