This content is not available in your region

Accoltellato e ucciso su lungomare sud Civitanova Marche

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Vittima 30enne, polizia cerca omicida e arma del delitto
Vittima 30enne, polizia cerca omicida e arma del delitto

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">CIVITANOVA</span> <span class="caps">MARCHE</span>, 09 <span class="caps">AGO</span> – Un 30enne tunisino è<br /> stato accoltellato e ucciso durante una colluttazione, avvenuta<br /> per motivi ancora da accertare, sul lungomare sud “Piermanni” di<br /> Civitanova Marche (Macerata), tra via Mazzini e via D’Azeglio,<br /> poco dopo le 22: l’uomo gravemente ferito è deceduto durante il<br /> trasferimento in ospedale. Nella rissa anche un’altra persona<br /> sarebbe rimasta ferita. Non si conoscono le cause della rissa<br /> forse scoppiata per regolare ‘conti’ in sospeso. Sul posto la<br /> polizia per le indagini e la scientifica per i rilievi del caso:<br /> transennata l’area dell’omicidio, si cerca di risalire<br /> all’accoltellatore e si cerca anche l’arma del delitto. Si tratta del secondo omicidio in dieci giorni a Civitanova<br /> Marche dove, il 29 luglio scorso, era stato aggredito,<br /> schiacciato a terra e ucciso di botte un 39enne venditore<br /> ambulante nigeriano – Alika Ogorchuckwu – che poco prima aveva<br /> chiesto l’elemosina alla compagna dell’uomo che poi l’ha ucciso,<br /> Filippo Ferlazzo, 32enne di Salerno ora in carcere per omicidio<br /> volontario. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.