This content is not available in your region

Scoperti oltre 2000 lavoratori irregolari, 22 indagati

Access to the comments Commenti
Di ANSA
GdF Pavia, ricevevano compensi irrisori e vivevano in fabbrica
GdF Pavia, ricevevano compensi irrisori e vivevano in fabbrica

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 04 <span class="caps">AGO</span> – La Guardia di Finanza di Milano ha<br /> scoperto oltre 2000 lavoratori irregolari. Al termine<br /> dell’indagine – si legge in una nota – sono 22 le persone<br /> indagate dalla Procura della Repubblica di Milano per reati<br /> fiscali e fallimentari connessi alla somministrazione illecita<br /> di manodopera. In particolare, le indagini condotte dalla Compagnia di<br /> Gorgonzola hanno riguardato tre cooperative che, dal 2014 al<br /> 2019, pur avendo numerosi lavoratori dipendenti, presentavano<br /> evidenti profili di rischio fiscale sintomatici dell’assenza di<br /> una reale struttura aziendale, come omessi versamenti delle<br /> imposte o indebite compensazioni. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.