Siccità: chiude via normale italiana al Cervino

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Dopo i distacchi di pietre avvenuti il 2 agosto
Dopo i distacchi di pietre avvenuti il 2 agosto

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">AOSTA</span>, 03 <span class="caps">AGO</span> – Chiude temporaneamente il principale<br /> itinerario di salita al Cervino dal versante valdostano dopo che<br /> ieri si è staccata una frana di pietre e rocce e 13 persone sono<br /> state evacuate in elicottero.<br /> “Stiamo emettendo l’ordinanza di chiusura momentanea della via<br /> normale italiana in quanto dobbiamo verificare con i geologi la<br /> frana che c‘è stata ieri sulla Cresta del Leone”, spiega<br /> all’<span class="caps">ANSA</span> il sindaco di Valtournenche, Jean Antoine Maquignaz.<br /> Dal 20 luglio scorso le guide alpine hanno deciso di sospendere<br /> le ascese lungo questo itinerario per il rischio di crolli<br /> legato alla siccità. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.