This content is not available in your region

Giovane tedesca denuncia di essere stata violentata

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Lo scorso 3 ottobre a Rimini. Gip dispone giudizio immediato
Lo scorso 3 ottobre a Rimini. Gip dispone giudizio immediato

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PALERMO</span>, 03 <span class="caps">AGO</span> – Ha raccontato in ospedale di<br /> essere stata violentata di notte, poco prima che potesse<br /> rientrare in casa. La vittima è una ragazza tedesca di 25 anni<br /> che si trova in città per motivi di studio. L’aggressione è<br /> avvenuta venerdì scorso. Un giovane si sarebbe avvicinato con<br /> una scusa nella zona di via Polara a due passi dal tribunale e<br /> poi l’avrebbe aggredita. Poi sarebbe fuggito.<br /> “Sono stata violentata da uno sconosciuto”, ha detto ai medici<br /> che hanno chiamato la polizia. La giovane aveva lividi sul<br /> volto, braccia e ginocchia. Gli investigatori della quarta<br /> sezione delle squadra mobile, che si occupa di reati sessuali o<br /> contro i minori, hanno raccolto i primi elementi realizzando un<br /> identikit sulla scorta delle informazioni che la vittima è<br /> riuscita a fornire tra le lacrime. I poliziotti hanno acquisito<br /> inoltre le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza<br /> che potrebbero aver ripreso l’aggressore mentre si allontanava<br /> subito dopo l’accaduto. Eseguite anche perquisizioni in alcune<br /> abitazioni. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.