This content is not available in your region

Cervo in acqua in una cartiera, salvato nel Vercellese

Access to the comments Commenti
Di ANSA
In un video intervento di volontari e vigili del fuoco
In un video intervento di volontari e vigili del fuoco

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TORINO</span>, 30 <span class="caps">LUG</span> – Un cervo adulto, caduto in un<br /> canale e trascinato dalla corrente all’interno della vecchia<br /> Cartiera di Serravalle Sesia (Vercelli), è stato tratto in salvo<br /> ieri notte grazie alla cooperazione tra i volontari di Rifugio<br /> Miletta, i vigili del fuoco e i volontari del corpo Aib<br /> Piemonte. I volontari hanno diffuso sui social un video del<br /> salvataggio, in cui si vede prima l’animale in difficoltà in<br /> acqua poi salvato Tutto è iniziato alle 20 con una telefonata della sala<br /> operativa dei vigili del fuoco di Vercelli a Rifugio Miletta per<br /> un cervo in acqua.<br /> “Abbiamo allertato subito il veterinario, Mattia Mantelli, i<br /> volontari dell’antincendio boschivo e siamo partiti, cercando<br /> poi le modalità di intervento per ridurre al minimo lo stress<br /> del cervo, una volta sedato l’animale, per tirarlo velocemente<br /> fuori dall’acqua e trasportarlo”. A parlare è Elena Motta,<br /> volontaria di Rifugio Miletta e responsabile della squadra di<br /> soccorso in servizio ieri. L’animale, come viene spiegato nel video dai volontari del<br /> Rifugio, avrà ora necessità di due mesi di cure prima di tornare<br /> libero. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.