This content is not available in your region

Incendi: riprende fuoco a Savogna, evacuate 25 famiglie

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sistemate in palestra in nottata. Rogo alimentato dal vento
Sistemate in palestra in nottata. Rogo alimentato dal vento

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TRIESTE</span>, 28 <span class="caps">LUG</span> – Nella notte 25 famiglie di San<br /> Michele del Carso, frazione di Savogna (Udine), sono state fatte<br /> evacuare dalle rispettive abitazioni. L’incendio divampato<br /> nuovamente ieri nel corso della notte e sviluppatosi sul Monte<br /> Brestovec, stava rapidamente raggiungendo le case bruciando il<br /> bosco. L’incendio si era ravvivato nel pomeriggio di ieri, poi,<br /> grazie anche all’intervento di due elicotteri, era stato posto<br /> sotto controllo. In serata, però, alimentato dal vento, è<br /> aumentato di potenza diventando una minaccia per gli abitanti di<br /> San Michele e intorno alle 3 il sindaco ha disposto<br /> l’evacuazione. Le 25 famiglie sono state sistemate nella palestra di<br /> Savogna. Si tratta, come ha spiegato il vicegovernatore del Fvg<br /> con deleghe alla Protezione civile e alla Salute, Riccardo<br /> Riccardi, delle stesse strutture allestite la settimana scorsa<br /> in occasione di una precedente evacuazione, e che non sono state<br /> smantellate. Vigili del fuoco, uomini del Corpo forestale e della<br /> Protezione civile hanno lavorato tutto la notte nel tentativo di<br /> contenere l’avanzata dell’incendio. Sul posto è previsto questa<br /> mattina l’arrivo di due Canadair da Roma. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.